martedì 17 giugno 2008

Spaghettata di mezzanotte - o quasi

Un po' di pasta, giusto per festeggiare l'incredibile passaggio dell'Italia ai quarti di finale dell'Europeo O_o

E' una ricetta nuova, molto più semplice dell'altra. Finalmente la pasta sembra al dente e si dispone nella ciotola con più naturalezza.

Spaghetti c'a pummarola.



Spaghetti al ragù (senza e con parmigiano).


Spaghetti al pesto.


Ravioli al burro e salvia.

Siccome fa freddo, l'assistente ama sistemarsi davanti al fornetto neanche fosse un camino acceso, e io devo spostarla per aprire e chiudere la porta. Non ci crederete, ma quando glielo dico, che si deve spostare perché altrimenti si scotta, be' lei si alza e se ne va.

37 commenti:

Sol ha detto...

Non capisco niente di italiani, ma questo blog è molto buon punto.

milo ha detto...

grazie!! :)

Roberta ha detto...

Ciao Milo, non so se puoi dirmelo, ma io so che il fimo (o cernit & co.) devono essere cotti in forno. ma io ogni volta che faccio la "cottura" ogni cosa mi si smoscia ...... sbaglio qualcosa?

Roberta

milo ha detto...

Roberta, controlla bene la temperatura del forno con un termometro (si trovano nei negozi di belle arti e anche in qualche bricocenter ben fornito): non fidarti assolutamente del termostato, soprattutto quelli dei fornetti non sono per niente attendibili e rischi di bruciare tutto.

Questa raccomandazione funziona se per *smosciarsi* intendi che si sciolgono o si ammorbidiscono troppo - altrimenti non ti saprei proprio dire. Tieni cmq presente che il calore ammorbidisce un po' il fimo prima di *cuocerlo*; quindi una creazione che deve stare in piedi, come per esempio una bambola o qualcosa di alto, dev'essere adeguatamente sostenuta in cottura, altrimenti si *smoscia* anche se la temperatura è giusta.

spero di esserti stata utile :)

Squincy ha detto...

Io non ho parole!! Pensavo fossero vero!! Sei un mito. Ti aggiungo al mio blog roll, te lo meriti davvero!! Sono spettacolari queste cose. Io che reputo belle le mie creazioni....meno male!! davvero complimentoni.

milo ha detto...

grazie cara Squincy! Ora vengo a fare un giro a casa tua :)

marco fossati ha detto...

questi spaghetti sono meglio di quelli che cucina papà. willy

Giallo Zafferano ha detto...

Salve,

Sono Deborah di Giallo Zafferano e ti contatto per proporti di partecipare al nostro concorso culinario!

Se sei creativo ed estroso e vuoi metterti alla prova sfidando altri Blogger e Forumisti del nostro sito questo concorso fa al caso tuo.
Reinventa la classica ricetta della “Insalata di pasta” personalizzandola seguendo i tuoi gusti, sperimentando o, perché no, azzardando nuovi accostamenti e cerca di impressionare la nostra giuria Vip!
In palio per il vincitore c’è un meraviglioso premio!

Partecipare al contest è semplicissimo, tutto quello che devi fare è inviare una mail di conferma a info@giallozafferano.it con il nome del tuo Blog, registrarti sul nostro Forum e postare la tua ricetta (una descrizione, la foto ed il link al tuo Blog) nella sezione dei Blogger entro e non oltre la mezzanotte di Domenica 13 Luglio.
La ricetta completa, invece, dovrà essere postata sul tuo Blog, in modo che anche i tuoi “seguaci” possano vedere cosa hai combinato, con un link di rimando al Forum di Giallo Zafferano.
Tutte le ricette postate oltre la data e l’ora di scadenza non saranno considerate ai fini del giudizio finale.

Al termine del tempo di consegna, una giuria di Vip si riunirà e deciderà quale è stata la reinterpretazione più bella e fantasiosa dell’estivissima “Insalata di pasta”.

Se deciderai di partecipare al concorso, noi di Giallo Zafferano ti invieremo un simpatico gagliardetto da apporre in Home Page che attesta la tua partecipazione alla gara.
Ovviamente, tutti i nostri numerosissimi utenti saranno invitati a fare un giro nelle cucine virtuali dei vari Blog partecipanti ed a lasciare dei commenti alle ricette in lizza per la vittoria.

Ti piace l’idea?
Allora affrettati a confermare la tua partecipazione entro il 7 Luglio! Siamo già in tanti ma… più siamo e meglio è!

Per maggiori informazioni puoi consultare il Regolamento Completo presente sul nostro Forum.
Restiamo a disposizione per ulteriori domande o chiarimenti.
Saluti

milo ha detto...

@willy: mi hai fatto proprio un complimentone, grazie :-*

@giallozafferano: hmmmmmmmmmmmmmmmm
O_o

(ma secondo voi, cari lettrici e lettori di questo blog, 'sti signori pensano veramente che i minicaretti siano cibo *da mangiare* o semplicemente non si sono nemmeno presi la briga di leggere Una Sola Parola, né dei post né dei commenti?)

laangy ha detto...

milo... ogni volta che vedo il tuo blog mi viene da piangere! Voglio diventare come teeee

Barbara ha detto...

Marcella, per la pasta hai trovato la PERFEZIONE! Si adagia in modo super realistico e il colore è ottimo...bravissimissima...;-)

Scarabocchio ha detto...

Fossi in te parteciperei al concorso proposto, vincerei e inviterei, anzi no, obbligherei gli organizzatori che ti hanno invitata a mangiare veramente uno dei tuoi minicaretti!!!
muahahahah!

Sei un genio mostruoso e inimitabile!!!!

Merapittika ha detto...

Era tanto che non venivo a trovarti: caspita che belle preparazioni!!! Sono sicura che saranno più che apprezzate.

Terry ha detto...

ciao, ottimo risultato e poi...con un'assistente così attento non corri alcun perico di scuosere la pasta ;-)))

Roberta ha detto...

Ciao Milo. Ho visto dal tuo blog della partecipazione al Salon international de la maison de poupée ..... com'è andata???
Spero posterai presto le tue foto per la gioia dei nostri occhi ... e della nostra "panza"
Roberta

Celidonia ha detto...

I tuoi cibi sono talmente belli e realistici che ogni parola mi sembra riduttiva... ma la più bella di tutti è l'assistente! ;o)
Son qui per consegnarti il premio Brillante Weblog. Puoi passare a ritirarlo quando vuoi :o)

twizzy ha detto...

ciao milo...spettacolari i tuoi spaghetti...poi il parmigiano..è come la ciliegina sulla torta...XD
per quanto riguarda la tipa di giallo zaffernao..credo che abbia guardato e non letto..d'altronde questo ti fa capire quanto siano realistici i tuoi spaghi.. ^^

ixela ha detto...

le tue creazioni sono semplicemente spettacolari... non ne conoscevo l'esistenza ed ora ne sono rimasta estasiata!!!

milo ha detto...

grazie a tutte e scusate l'assenza...

@Roberta, la fiera è andata molto bene ma ho avuto tempo di farci un giro solo verso la fine e non ho fatto nessuna foto. Quasi tutte le mini che ho postato qui nei giorni prima di partire sono sparite... meno male che le ho fotografate!

@Celidonia: Dani sei un tesoro e scusami se non ho ancora trovato il tempo per il post... ma qui c'è un trasloco in scala 1/1 da organizzare :S

grazie ancora a tutte, mi date un sostegno grandissimo :)

Lotte ha detto...

I love your foods! And feel very hungry ;D

Where are these beautiful plates from? And spoons? I haven´t seen plates like yours before...

milo ha detto...

Thank yo Lotte! the bowls are from an American artisan and painted by me. The spoons are actually just the end of decorated toothpicks that are quite common here in Italy, painted brown. I'll try to send you an email with more details!

Amanda ha detto...

Ho trovato il tuo blog per caso, sono lieto di miniature e sono grandi un incredibile realismo.
un saluto Amanda

milo ha detto...

muchas gracias Amanda! spero che tornerai a farmi visita. Ho linkato il tuo bel blog :)

Lotte ha detto...

Hello!

We had a miniatyr fair today here in Finland. Yes, I sell there a lot of my minis... it was a hard day, but I´m still happy. Now I´ll take easier and just relax... and do things just for myself :D

nini ha detto...

ma che belle scodellette...è una vita che non mi faccio la spaghettata di mezzanotte!
Da quando non vado piu a ballare...
è proprio simpatica!

Anonimo ha detto...

Thank you for leaving a message,I hope I can come to Arnhem and see your work.
You make really beautifull things,
greetings Tonny Snoussi

http//jasminasnoussi.punt.nl

Minna ha detto...

Hello!
Your miniature dishes are marvellous! I wanted to tell you that I have added your blog to my dollhouse links blog (http://minnasdollhouselinks.blogspot.com).
Best regards,
Minna

Marja ha detto...

hello marcella
marvellous dishes........super!
best regards,
Marja balvers

I have added your blog to my dollhouse blog
http://marjabalvers.blogspot.com/

Anonimo ha detto...

Te l'ho già detto di persona che questi tuoi "Minicaretti" sono fantastici ! Ma, mi raccomando, facci anche vedere cosa porterai in giro per le fiere, mostre, mercati in Europa !
Augurisssssssssssssssssimi !
B

Daisy Carpi ha detto...

Suas minis são maravilhosas,parabens!

Hany Von Gillern ha detto...

Very cute and realistic. Great work!

ziamaina ha detto...

Ciao cara, devi essere molto indaffarata a giudicare dalla data di questo post :-\
Proprio ieri ho acquistato un fornetto DL (per non fare pubblicità :-D) con termostato, non ho ancora cominciato a cuocere, giacchè prima devo "impastare"; ma mi preoccupi, dicendo che il termostato dei fornetti non è attendibile: per ora ho provato solo con il Cernit, non è che il tuo discorso valga più che altro per il Fimo?
L'acquisto di un termometro è quindi indispensabile, anche per me che cuocerò solo oggettini piccoli, tipo perline e ciondoli?
Ricordo anch'io che a giugno faceva freddo (sigh), poi luglio ed agosto, almeno qui nell'afoso nordest, sono stati insopportabili (e non solo per il caldo :-P); ma credo che l'Assistente ti si sarebbe piazzata vicina comunque, a prescindere dalla temperatura. E questo perchè, in quanto felide, è per sua natura "soprintendente" e, nel caso tuo, lo è certamente, viste le "belle arti" con cui ha a che fare, grazie a te; Tommy seguiva attentamente ogni mia attività "creativa", sia si trattasse di scrivere, sia di creare qualcosa manualmente.
Emily, che compirà tre anni il prossimo lunedì, promette altrettanto bene; probabilmente sono io che ispiro certe tendenze feline :-)
Un abbraccio e complimenti per queste meravigliose paste (cibo che io ADORO anche in versione commestibile).
Miao e fusa da noi gatte =^-^=

milo ha detto...

Tonny, Minna, Marja, Daisy and Hany, thank you so much for your comments, sorry I hadn't noticed them before but Blogger did not notify me! Thanks for the links too, I'll try to add yours asap. And Tonny, it would be lovely to meet you in person in Arnhem :)

thank you again everybody for your constant support!

milo ha detto...

Zietta, scusami scusami scusami! Blogger aveva la buona abitudine di avvisarmi dei commenti, ma con gli ultimi di questo post si dev'essere distratto... Spero che il tuo nuovo fornetto si sia comportato bene, il discorso della temperatura vale per tutte le marche di paste e anzi, più le cose che fai sono piccole e più diventa determinante! Spero davvero che non ti sia bruciato nulla, conosco bene la rabbia e la frustrazione di vedersi rovinare qualcosa modellato con tanta cura... Mi raccomando, investi in un termometro, le tue creazioni sono troppo importanti!
Cercherò di scriverti meglio appena posso. Un abbraccio e grattini vari da micie a micie ;)

carapapa ha detto...

j'amerai manger votre spaghetti !!!!!

Sajonara ha detto...

sei un genio!

Anonimo ha detto...

mmmm....troppo buoni i tuoi sughi...io ho cominciato da un 3 settimane...mi farebbe piacere ke tu visitassi il mio blog ....grazie :D
http://labottegadelleminiature.myblog.it/